Nella giornata di oggi, lunedì 20 novembre, il difensore biancazzurro Bartosz Salamon è stato operato per la riduzione della frattura allo zigomo sinistro, rimediata ieri in seguito ad uno scontro di gioco nel corso della gara SPAL-Fiorentina.

L’intervento eseguito presso il reparto di Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Arcispedale “Sant’Anna” di Cona è perfettamente riuscito.

Il giocatore verrà dimesso nella mattinata di domani.