Battuta d’arresto per gli Azzurrini nel secondo turno del girone “A” dell’Europeo Under 21.

Nel match disputato ieri sera al “Dall’Ara” di Bologna, l’Italia è stata superata per 1-0 dalla Polonia. Decisiva la rete di Bielik al 40′.

Non sono mancate le occasioni per i ragazzi di Luigi Di Biagio che, pochi istanti dopo il vantaggio dei biancorossi, avevano trovato la via del gol con Orsolini. Rete però annullata per posizione di fuorigioco dell’attaccante azzurro. Nella ripresa, palo di Pellegrini al 75′.

I giocatori della SPAL Kevin Bonifazi e Alessandro Murgia non sono scesi in campo

Sabato 22 giugno alle 21 allo stadio “Città del Tricolore” di Reggio Emilia, l’Italia scenderà in campo contro il Belgio nell’incontro decisivo per la qualificazione alle semifinali.

Attualmente la classifica del Gruppo “A” vede in testa la Polonia con 6 punti, seguita da Italia e Spagna a quota 3 e Belgio a quota 0.

 

Credits: FIGC