Graditissima visita oggi pomeriggio al Centro Sportivo di via Copparo, dove si è recato il numero uno della Lega di Serie B, Andrea Abodi.

“E’ un piacere conoscere la Spal e la città di Ferrara – ha esordito il presidente Abodi – che trovo veramente meravigliosa per tanti aspetti. Questo primo contatto con la Spal è molto positivo. Tuffarmi nell’entusiasmo di una società calcistica come questa mi fa avvertire forti emozioni e gioie sportive delle quali tutti amiamo vivere. Auguro alla Spal di godersi al meglio questa Serie B, una categoria che amo definire  “Famiglia sportiva”, nella quale si convive tutti insieme con positività, rispetto reciproco e voglia di costruire quotidianamente qualcosa di bello per lo sport”.

“Da accanito collezionista di figurine – ha proseguito Abodi – ho ottima memoria storica della Spal. Averla ora in Serie B è grande motivo di soddisfazione. La società Spal ha una Proprietà solida, che gode di una grandissima reputazione e ha un presidente che ha attraversato ormai tutte le categorie del calcio. Percepisco una grande passione da parte di tutti”.

E’ intervenuto anche il presidente spallino Walter Mattioli: “Ci fa enormemente piacere la visita del presidente Abodi, una persona molto attenta e preparata. Il fatto di far parte di questa Serie B ci rende molto orgogliosi perché entriamo in una Lega parecchia innovativa che sta facendo grandi cose”.