Parma-SPAL  2-3

Marcatori: 11’ pt rig. e 8’ st Inglese, 24’ st Valoti, 30’ st Petagna, 41’ st Fares

Parma: Sepe, Iacoponi (43’ st Siligardi), Barillà (32’ st Gazzola), Scozzarella (42’ st Munari), Alves, Gervinho, Gagliolo, Inglese, Biabiany, Kucka, Bastoni. A disp.: Frattali, Dimarco, Diakhate, Ceravolo, Gobbi, Dezi, Davordzie, Sprocati, Baraye. All.: D’Aversa

SPAL: Viviano, Simic (21’ st Antenucci), Missiroli, Bonifazi, Valdifiori (21’ st Valoti), Kurtic, Felipe, Lazzari, Petagna (40’ st Floccari), Paloschi, Fares. A disp.: Gomis, Poluzzi, Schiattarella, Costa, Nikolic, Farcas, Uzela. All.: Semplici

Arbitro: Abisso di Palermo

Assistenti: Vivenzi di Brescia e Ranghetti di Chiar

Quarto uomo: Baroni di Firenze

VAR/AVAR: Manganiello/Lo Cicero 

Note: spettatori 15.297; ammoniti Kucka, Bonifazi, Scozzarella, Lazzari, Petagna, Felipe

 

7’ pt: punizione a due tra Valdifiori e Kurtic con pallone messo in mezzo dove Simic di punta anticipa tutti ma mette a lato di poco.

10’ pt: Inglese lanciato in area viene affrontato da Simic vicino alla linea di fondo in scivolata: l’arbitro assegna rigore che lo stesso Inglese realizza nonostante intuizione di Viviano. 

14’ pt: Petagna si gira al limite: conclusione tra le braccia di Sepe. 

20’ pt: Lazzari entra in area e calcia in diagonale: Sepe respinge coi pugni in angolo.

24’ pt: slalom di Gervihno al limite: tiro debole parato a terra da Viviano.

29’ pt: traversone di Missiroli al cento per Simic: incornata alta sopra la traversa.

8’ st: Gervinho al limite calcia sulla traversa con pallone sui piedi di Inglese che raddoppia. 

20’ st: Biabiany mette palla sul secondo palo dove Barillà in spaccata calcia a lato. 

24’ st: cross di Lazzari al centro dove Valoti di testa indovina l’angolo basso ed accorcia le distanze. 

30’ st: corner di Kurtic perfetto al centro dell’area dove Petagna stacca di testa e pareggia.

38’ st: Petagna in area va sul fondo e crossa all’indietro per Paloschi che gira ad un centimetro dal palo.

43’ st: traversone in mezzo all’area con palla messa al limite dove Fares arriva e di sinistro infila il sorpasso.