Virtus San Mauro Mare – Accademia SPAL 1-1

Reti: 30′ Grassi (S), 38′ Quercioli (V).

Virtus San Mauro Mare: Brighi, Iannotti, Lazzaretti, Melosu, Stefani (dal 50′ Mezzapesa), Succi, Coveri, Morelli, Quercioli (dal 75′ Vincenzi), Magnani, Angeli. All. Tomei

Accademia SPAL: Da Ronche, Fornaro (dal 75′ Chierici), Braga, Sattin (dall’86’ Calabri), Olivieri, Visconti, Chierici, Grassi, Pirani (dal 50′ Luciani), Martello (dal 46′ Carbone), Filippini. All. Morotti

Arbitro: Incelli di Cesena

 

Nell’ultima giornata del campionato di Eccellenza femminile, l’Accademia SPAL pareggia sul campo della Virtus San Mauro Mare e chiude la sua prima stagione al terzo posto in classifica con 48 punti.

Nella gara contro la formazione romagnola, le biancazzurre passano in vantaggio al 30′ con Grassi che sfrutta un rimpallo in area di rigore sugli sviluppi di un calcio d’angolo per battere il portiere con il destro.

Al 38′ il pareggio delle padrone di casa; Quercioli, lanciata in profondità, si presenta davanti a Da Ronche e realizza con un tocco di precisione.

Reazione immediata dell’Accademia SPAL che su calcio di punizione colpisce il palo con Chierici.

Nella ripresa le ragazze di mister Morotti sfiorano a più riprese la rete del 2-1; Chierici infatti colpisce la traversa, mentre la conclusione di Pirani si infrange sul palo.