Seconda tappa degli appuntamenti legati ai 110 anni della società biancazzurra.

Nella mattinata di oggi, mercoledì 29 novembre, è stato presentato in conferenza stampa l’annullo filatelico #SPAL110, alla presenza della direttrice della filiale territoriale di Ferrara di Poste Italiane, Patrizia Zagnoli, del direttore generale biancazzurro Andrea Gazzoli e del direttore commerciale Alessandro Crivellaro.

Domenica 10 dicembre, presso lo SPAL Store dello stadio “Paolo Mazza”, tifosi e collezionisti potranno ottenere lo speciale annullo postale su cartoline presentandosi allo store spallino: “Assisteremo a questo bellissimo evento che abbiamo costruito per dare maggiore lustro alla nostra squadra di calcio in occasione dei 110 anni della sua storia. Domenica 10 dicembre, dalle 10 alle 12,30 saremo presenti all’interno del negozio dello stadio, con il personale di Poste Italiane specializzato che provvederà a mettere su cartoline e materiale filatelico questo annullo speciale che sarà diffuso in tutta Italia. Siamo orgogliosi di portare il marchio SPAL in tutta Italia e nel mondo dei collezionisti. Nei successivi sessanta giorni – ha proseguito Patrizia Zagnoli-, avremo la possibilità di obliterare tutto il materiale filatelico che riceveremo, presso il nostro ufficio di viale Cavour. Trascorso questo periodo, l’annullo filatelico entrerà a far parte della collezione storica di Poste Italiane a Roma”.

Nell’esprimere grande soddisfazione per l’iniziativa, il direttore generale spallino Andrea Gazzoli ha parlato dei prossimi eventi celebrativi: “Il 7 dicembre assisteremo alla presentazione della maglia storica che sarà in vendita in edizione limitata. Avremo infatti 700 maglie a disposizione che verranno vendute assieme al folder dell’annullo filatelico e a speciali cartoline. Domenica 10, in occasione della partita SPAL-Hellas Verona, assisteremo ad un evento nel pre-gara che vedrà come protagonisti le vecchie glorie spalline ed i tifosi biancazzurri”.

La celebrazione dei 110 anni del club sarà, quindi, arricchita dall’annullo per collezionisti, da uno speciale folder composto di due cartoline, da un cartoncino con altrettante cartoline ed un’immagine cartolina libera per appassionati.