Spezia-SPAL 2-1

Reti: 4′ Marianelli (Spe), 24′ Babbi (Spa), 77′ Ciccarelli (Spe).

Spezia: Angeletti, Lacassia, Luscik (dal 53′ Ciccarelli), Rehinart, Cerretti, Bertacca, Bellotti, Marianelli, Baracchini (dal 61′ Bachini), Nobile (dall’82’ Russotto), Gaddini (dall’82’ Catapano). A disp.: Calzetta, Fusco, Franzoni, Andreani, Continella, Conti, Felice. All. Pierini

SPAL: Meneghetti, Alessio, Mastrilli, Zanchetta, Spina, Farcas, Sare (dal 78′ Ellertsson), Tunjov, Babbi (dal 70′ Campagna), Cuellar, Minaj (dal 70′ Horvath). A disp.: Galeotti, Maksymowicz, Pasqualino, Uddenas, Iskra, Fregnani, Kryeziu. All. Fiasconi

Arbitro: Nicolini di Brescia

Note: ammoniti Bellotti, Nobile (Spe), Cuellar, Campagna (Spa). Espulso al 91′ Russotto (Spe).

 

Nella 4^ giornata di Primavera 2, i biancazzurri  vengono sconfitti sul terreno dello Spezia . Dopo aver raggiunto il pareggio nel primo tempo, la SPAL non sfrutta l’opportunità per il sorpasso in apertura di ripresa, con il rigore fallito da Zanchetta. Al 77′ la rete decisiva di Ciccarelli che regala il successo ai padroni di casa.

La cronaca del match:

Alla prima occasione la formazione bianconera passa in vantaggio. Sugli sviluppi di una punizione a due in area biancazzurra, è Marianelli a trovare il varco vincente dopo una serie di deviazioni.

Reazione immediata della SPAL che colpisce un palo sulla conclusione al volo tentata da Cuellar.

Tunjov si rende pericoloso su punizione all’8′ ma la sua conclusione viene parata da Angeletti.

Sempre su punizione, il n. 8 biancazzurro manca di poco lo specchio due minuti più tardi.

Il pareggio della SPAL arriva al 24′ con il tocco sottoporta di Babbi su cross di Mastrilli.

Tunjov ci riprova su punizione al 35′ e al 40′, ma entrambi i calci piazzati vengono neutralizzati dall’estremo difensore dello Spezia.

Al 38′, annullata una rete del biancazzurro Spina per posizione di fuorigioco.

In apertura di ripresa, calcio di rigore per la SPAL dopo un fallo su Mastrilli: Angeletti para la conclusione dagli undici metri di Zanchetta.

Al 77′ lo Spezia trova il gol-partita con il tap-in di Ciccarelli su corta respinta di Meneghetti.