SPAL-Parma 0-3

Reti: 32′ Tardivo, 57′ D’Aloia, 75′ Montipò.

SPAL: Seri, Ielo, Martina, Farcas, Salvi, Sare, Tunjov (dal 67′ Alessio), Uzela (dal 93′ Mazzoni), Babbi (dal 73′ Minaj), Gibilterra (dal 67′ Nikolic), Chakir. A disp.: Fallani, Pessot, Milani, Valesani, Biolcati, Rizzo Pinna, Campi. All. Cottafava

Parma: Corvi, Di Maggio, Vecchi, D’Aloia, Bane, Bisagni, Colley (dal 68′ Pelle), Tardivo (dal 70′ Madonna), Davitti (dall’86’ Kone), Diakhate, Montipò. A disp.: Buzzi, Kasa, Lugli, Rocchi, Tegola. All. Catalano

Arbitro: Fiero di Pistoia

Assistenti: Santi (Prato), Nuzzi (Valdarno)

Note: ammoniti Salvi (S), D’Aloia (P), Colley (P), Diakhate (P). Espulso al 52′ Sare (S) per doppia ammonizione.

 

Sconfitta casalinga per i biancazzurri di mister Cottafava nella terza giornata di ritorno del girone A di Primavera 2. Al centro “G.B. Fabbri” è il Parma ad imporsi con il risultato di 3-0.

Nessuna occasione fino alla mezz’ora, quando i ducali passano in vantaggio grazie ad un tiro-cross di Tardivo che si infila sul primo palo.

Ad inizio ripresa, la SPAL rimane in inferiorità numerica a causa dell’espulsione per doppia ammonizione di Sare.

I gialloblu raddoppiano al 57′ con una conclusione di D’Aloia che si spegne in rete nonostante il tocco di Seri.

La terza rete del Parma arriva sugli sviluppi di un contropiede; è Montipò a finalizzare con tiro angolato dal limite.