PAS Giannina – SPAL 0-2

PAS Giannina: Papaioanou, Lampiris, Butivas, Zogos, Mayropanos, Masoyras, Papadopoulos (dal 50′ Liapis), Moutsios (dal 52’Gkaras), Sichlimiris (dal 60′ Alexiou), Liasos, Dolovats. All. Christos

SPAL: Thiam, Boccafoglia (dal 74′ Granziera), Ferrari, Cigognini (dal 84′ Scarparo), Strefezza (dal 84′ Anostini), Cantelli, Greselin, Artioli (dal 74′ Maranzino), Picozzi (dal 84′ Spaltro), Vago (dal 64′ Ubaldi), Di Nardo (dal 84′ Boreggio). All. R.Rossi

Arbitro:  Iacovacci della sezione di Latina

Marcatori: 48′ Di Nardo, 68′ rig. Strefezza

Ammoniti: Boreggio, Mayropanis

 

La Primavera SPAL trionfa anche nel secondo turno della “Viareggio Cup”. Dopo il successo per 7-0 ottenuto lunedì al “Paolo Mazza” contro il L.I.A.C. New York, i biancazzurri di mister Rossi, battono 2-0 il PAS Giannina sul campo di Galluzzo (FI).

La formazione greca si dimostra avversario ostico fin dai primi minuti, proiettandosi in avanti con continuitá, e conquistando diverse punizioni nella metá campo spallina.

Nella prima frazione però, è la SPAL a sfiorare il vantaggio con un colpo di testa di Di Nardo ben bloccato dal portiere della formazione ellenica. Lo stesso Di Nardo, impegna ancora l’estremo difensore con una girata, dopo una sponda di Cigognini.

Nel secondo tempo la SPAL parte forte con Artioli che mette verso il centro per Di Nardo, autore della rete del vantaggio biancazzurro con un piatto destro al volo. La formazione di Rossi continua a costruire azioni interessanti, in particolare con Vago che si vede respingere due conclusioni dal portiere greco Papaioanou.

Al 22′ della ripresa il rigore di Strefezza vale il definitivo 2-0.

I biancazzurri salgono così a quota 6 punti nel girone “4”, a pari merito con l’Inter che ha superato il L.I.A.C. New York con il risultato di 12-1.

Sabato alle ore 15 la SPAL affronterà i nerazzurri nell’ultima gara del girone eliminatorio.