Un incontro speciale è avvenuto lo scorsa settimana a Milano nella sede del ritiro dei biancazzurri.

La squadra Casa Filippide, “adottata” dalla SPAL nell’ambito del progetto “Quarta Categoria – calcio e disabilità”, ha fatto visita al gruppo di mister Semplici prima del match contro il Milan.

I ragazzi della squadra allenata da Valentina Pensante  hanno così avuto la possibilità di trascorrere alcuni momenti con Antenucci e compagni.

Il progetto “Quarta Categoria” è il torneo di calcio a 7 riservato ad atleti con disabilità, promosso dalla Federazione italiana Giuoco Calcio con il sostegno del Centro Sportivo Italiano e l’adesione di tutte le componenti del mondo del calcio.

Per il secondo anno consecutivo la SPAL ha “adottato” la squadra lombarda Casa Filippide che disputa il torneo con la divisa ufficiale biancazzurra.