La gara SPAL-Milan, programmata domenica 26 maggio alle ore 20,30 allo Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara, sarà la sfida ufficiale numero 21 nella città estense.

Nei 20 precedenti, il bilancio è di 1 successo della SPAL, 8 pareggi (l’ultimo 1-1, il 27 dicembre 1966 nella Serie A 1966/67 con rete di Bosdaves al 42′) e 11 vittorie del Milan (l’ultima per 4-0, nella scorsa stagione di Serie A 2017/18). L’unica vittoria biancazzurra sui rossoneri è datata 10 settembre 1978: terminò 3-1 al “Mazza” in Coppa Italia con doppietta di Pezzato e goal di Gibellini per i padroni di casa, Maldera per gli ospiti. Era la Spal di Mario Caciagli ed il Milan di Liedholm, che a maggio dell’anno successivo avrebbe festeggiato lo scudetto della “stella”.

Sono 6 i precedenti ufficiali tra gli allenatori Leonardo Semplici e Gennaro Gattuso: il bilancio è di 4 successi per il tecnico rossonero, 1 pareggio ed 1 vittoria del mister spallino.

Tre, invece, gli ex della sfida e tutti nelle file biancazzurre: Alberto Paloschi, Andrea Petagna e Mattia Valoti.

Paloschi ha militato in rossonero nelle stagioni 2006/07 e 2007/08 con 9 presenze e 4 gol realizzati; Petagna ha indossato la casacca milanista dal luglio 2011 al gennaio 2013 e dal gennaio al giugno 2014 con 5 presenze senza reti;  Valoti è stato nel vivaio del Milan dal luglio 2011 al gennaio 2013.

Se Mohamed Fares dovesse scendere in campo, festeggerebbe 100 gare ufficiali con club italiani, sommando finora 76 gettoni in Serie A, 14 in B e 9 in Coppa Italia con le maglie di Hellas Verona e Spal: esordio datato 2 dicembre 2014, Coppa Italia, Hellas Verona-Perugia 1-0.