SPAL-Fiorentina  1-4

Marcatori: 36’ pt Petagna, 43’ pt Fernandes, 33’ rig. Veretout, 35’ st Simeone, 43’ st Gerson

SPAL: Viviano, Cionek, Antenucci, Valoti, Bonifazi, Valdifiori (1’ st Schiattarella), Kurtic, Felipe (41’ st Floccari), Lazzari (12’ pt Murgia), Petagna, Fares. A disp.: Gomis, Poluzzi, Simic, Regini, Vicari, Dickmann, Costa, Paloschi, Spina. All.: Semplici 

Fiorentina: Lafont, Biraghi, Milenkovic, Ceccherini (1’ st Laurini), Gerson, Veretout, Benassi (26’ st Simeone), Chiesa, Fernandes (38’ st Dabo), Muriel, Vitor Hugo. A disp.: Terraciano, Brancolini, Norgaad, Pjaca, Hancko, Graiciar. All.: Pioli

Arbitro: Pairetto di Nichelino

Assistenti: Tonolini di Milano e Tasso di La Spezia 

Quarto uomo: Volpi di Arezzo

VAR/AVAR: Mazzoleni/Ranghetti

Note: spettatori 13.769; ammoniti Fernandes, Veretout, Biraghi, Fares, Cionek, Milenkovic, Schiattarella 

 

1’ pt: cross di Chiesa sul secondo palo per Biraghi anticipato da Lazzari che spazza il pericolo. 

4’ pt: profondità di Chiesa per Veretout che d’esterno prova a sorprendere Viviano: sulla linea rinvia Cionek.

11’ pt: Gerson dentro l’area calcia in diagonale ma Viviano respinge coi piedi.

14’ pt: Petagna serve al limite Valoti: conclusione piazzata sul primo palo bloccata da Lafont.

23’ pt: cross di Veretout da destra per Milenkovic: colpo di testa bloccato da Viviano. 

32’ pt: dalla sinistra Biraghi traccia per Muriel al centro: piatto in corsa che si stampa sulla traversa.

36’ pt: Antenucci ruba palla al limite a dal fondo serve all’indietro Valdifiori che calcia dentro l’area: Lafont respinge ma Petagna in posizione regolare ribatte in rete. 

42’ pt: Muriel in verticale per Chiesa: diagonale a lato. 

43’ pt: Biraghi scarica al limite per Fernandes che fa partire una conclusione a mezzaltezza imparabile per Viviano.

13’ st: conclusione di Gerson dal limite con palla deviata da Felipe in angolo. 

22’ st: tiro di Muriel dentro l’area che termine sull’esterno della rete.

33’ st: penetrazione in area di Chiesa che cade ed esce dal campo. Capovolgimento di fronte con traversone di Fares, la difesa non libera e Valoti di piatto segna. L’arbitro va a rivedere al VAR azione precedente e concede rigore per la Fiorentina che Veretout trasforma. 

35’ st: contropiede di Simeone che entra in area e realizza il terzo goal. 

43’ st: Valoti perde palla favorendo Gerson che si invola in area e segna la quarta rete.