Sampdoria-SPAL  2-1

Marcatori: 34’ pt Floccari, 45’ pt Defrel, 37’ st Kownacki 

Sampdoria: Rafael, Vieira (38’ st Linetty), Saponara (43’ st Caprari), Sala, Praet, Jankto, Colley, Bereszynsky (25’ st Rolando), Ferrari, Defrel, Kownacki. A disp.: Belec, Andersen, Ekdal, Ramirez, Levebre, Tavares, Quagliarella. All.: Giampaolo 

SPAL: Milinkovic-Savic, Djourou, Cionek, Valoti (25’ st Kurtic), Floccari (32’ st Moncini), Bonifazi, Valdifiori (41’ st Viviani), Dickmann, Everton, Costa, Paloschi. A disp.: Gomis, Poluzzi, Antenucci, Vicari, Felipe, Petagna, Nikolic, Fares. All.: Semplici

Arbitro: Di Paolo di Avezzano

Assistenti: Raspollini di Livorno e Scarpa di Reggio Emilia

Quarto uomo: Piacopo di Imperia 

Note: spettatori 4.000 circa; ammoniti Cionek

2’ pt: conclusione di Kownacki dal limite: pallone a lato.

6’ pt: Saponara lanciato in posizione regolare entra in area e piazza la palla all’incrocio ma Cionek di testa intercetta e allontana.

11’ pt: cross di Bereszynski per la deviazione di Saponara: sfera lontana dai pali. 

17’ pt: mischia al limite dell’area spallina con ultimo tiro di Kownacki che mette fuori di pochissimo.

26’ pt: traversone basso di Costa che arriva sui piedi di Dickmann: tiro che termina alto sopra la traversa.

29’ pt: Defrel a destra lavora un buon pallone che serve per Kownacki: stop e tiro al volo che scheggia la traversa.

33’ pt: Vieira calcia da fuori ma Milinkovic-Savic blocca. 

34’ pt: Dickmann a destra serve basso Floccari che stoppa e staccatosi dalla marcatura conclude di potenza sotto la traversa. 

39’ pt: tacco di Valoti a liberare Paloschi: tiro bloccato ad una mano da Rafael.

45’ pt: discesa di Jankto che in contropiede serve Defrel: piatto alle spalle di Milinkovic-Savic.

6’ st: tiro dal limite di Saponara fuori di poco.

12’ st: Bereszynski crossa dalla destra: sulla traiettoria tocca Costa che fa prendere al pallone una strana parabola che termina a fil di palo.

16’ st: Kownacki a tu per tu con Milinkovic-Savic si fa respingere il pallone in corner.

20’ st: contropiede Sampdoria con passaggio in profondità per Jankto che saltato il portiere calcia a lato.

37’ st: Praet crossa sul dischetto del rigore per Kownacki che complice uscita a vuoto di Milinkovic-Savic tocca di testa in rete.