Sampdoria-SPAL 2-0

Marcatore: 45′ st rig. e 47′ st Quagliarella

Sampdoria: Viviano, Sala (24′ st Bereszynski), Barreto, Caprari (37′ st Kownacki), Ferrari, Strinic, Praet, Silvestre, Quagliarella, Torreira, Ramirez. A disp.: Puggioni, Tozzo, Anderson, Djuricic, Alvarez, Linetty, Regini, Verre, Capezzi, Murru. All.: Giampaolo

SPAL: Gomis, Antenucci (42′ st Paloschi), Floccari, Mattiello, Salamon, Vicari (36′ st Oikonomou), Felipe, Schiattarella, Lazzari, Viviani, Grassi (26′ st Mora). A disp.: Marchegiani, Meret, Della Giovanna, Bellemo, Rizzo, Schiavon, Vitale, Barbosa. All.: Semplici

Arbitro: Pairetto di Nichelino
Assistenti: Posado di Bari e Di Vuolo di Castellammare
Quarto uomo: Serra di Torino
VAR/AVAR: Massa/Tonolini

Note: spettatori 25.000 circa; ammoniti Viviani, Barreto, Ramirez, Sala, Gomis, Schiattarella, Mora.

20′ pt: conclusione di Quagliarella dentro l’area con pallone a poca distanza dal palo.
28′ pt: punizione alta dal limite di Caprari.
30′ pt: penetrazione laterale di Ramirez respinta dai piedi di Gomis.
31′ pt: tiro da fuori di Caprari bloccato centralmente dal portiere spallino.
34′ pt: corner di Viviani per la testa di Felipe: d’istinto Viviano toglie palla dalla porta.
40′ pt: palla a giro di Caprari sul limite dell’area per Quagliarella: il portiere biancazzurro in uscita allontana la sfera.
8′ st: diagonale di Caprari deviato in corner da un difensore biancazzurro.
9′ st: traversone di Torreira per la testa di Quagliarella: palla a lato.
21′ st: Schiattarella su traversone di Viviani gira al centro per Floccari: tiro al volo alto.
28′ st: Salamon in profondità per Antenucci scattato in posizione regolare: conclusione deviata da Viviano in angolo.
36′ st: conclusione in diagonale di Ramirez con palla a lato di poco.
45′ st: la difesa biancazzurra non libera, la Sampdoria rimette in area il pallone e Torreira subisce fallo: calcio di rigore che Quagliarella trasforma.
47′ st: contropiede dei padroni di casa e raddoppio di Quagliarella.