Il mitico portiere Gabriele Cantagallo ricorda le sue emozionanti esperienze in biancazzurro al giovane del vivaio spallino Alex Morini: appunti di una storia rimasta ferma nell’indimenticabile linea temporale della SPAL.