Granamica – Accademia SPAL 0-7

Reti: 7′ Chierici, 9′ Sattin, 30′,47′, 80′ Grassi, 40′ Cavallari, 82′ Calabri

Granamica: Caliciuri, Savini, Masini, Greco, Meli, Zaccarelli, Pompei, Benfanti, Sarago, Manzi. All. Ulderico

Accademia SPAL: Da Ronche, Bizzo (dal 55′ Bertelli), Braga, Chierici (dal 63′ De Deo), Chiarini, Visconti, Luciani (dal 50′ Moretto), Grassi, Cavallari (dal 46′ Calabri), Sattin (dal 50′ Alfiero), Filippini. All. Morotti

Arbitro: Di Pasquale di Bologna

 

Nella terzultima giornata del campionato di Eccellenza femminile Emilia-Romagna, l’Accademia SPAL si impone con 7 reti sul campo del Granamica, confermandosi al terzo posto in classifica.

Chierici apre le marcature al 7′ con una conclusione dal limite che si infila sotto la traversa.

Due minuti più tardi Grassi trova lo spazio per un tiro, ma Caliciuri si oppone: sulla respinta arriva Sattin che deposita in rete.

Alla mezz’ora Grassi si impossessa della sfera, salta un’avversaria e mette in rete dopo un dribbling sul portiere.

Il quarto gol biancazzurro arriva al 40′ con Cavallari che finalizza un’azione dalla destra avviata da Sattin.

In apertura di ripresa Grassi entra in area dalla sinistra ed effettua una conclusione che non lascia scampo al portiere.

All’80’ la stessa Grassi realizza la tripletta personale con un tocco di precisione su assist di Braga.

L’Accademia SPAL si porta sul 7-0 poco dopo con Calabri che trasforma con una conclusione sotto la traversa.

 

Le biancazzurre torneranno in campo mercoledì 1 maggio alle 15:30 per il turno casalingo contro il Fossolo 76.