Si è svolta nella mattinata di oggi, mercoledì 1 febbraio, la terza tappa stagionale del progetto di B Italia “Un Giorno per la Nostra Città”.

Gli appuntamenti che coinvolgono tutte le società della Serie B ConTe.it, portano centinaia fra atleti, tesserati e staff tecnici delle squadre del campionato cadetto a vivere un giorno dedicato al proprio territorio con numerose attività concordate con le Amministrazioni Comunali.

Dopo gli impegni rivolti ai bambini ed agli anziani, in questa occasione le squadre hanno dedicato una giornata ai temi del “decoro Urbano e dell’educazione civica”.

SPAL ha aderito recandosi al Parco Massari  in Corso Porta Mare con una rappresentanza composta dai giocatori Gabriele Marchegiani, Manuel Lazzari, Paolo Ghiglione e dai preparatori Cristiano Scalabrelli e Yuri Fabbrizzi.

Assistiti dagli operatori dell’azienda Hera, i biancazzurri si sono dedicati alla pulizia del giardino, cogliendo anche l’occasione per creare un’inedita situazione di campo, ricordante il concetto del decoro urbano; Marchegiani era infatti chiamato a difendere una porta formata da due cassonetti come pali, mentre Lazzari e Ghiglione calciavano alcuni rigori con un pallone realizzato con lattine da riciclare all’interno di un sacco trasparente.

La società SPAL ringrazia l’Amministrazione Comunale e l’azienda Hera per la collaborazione nello svolgimento dell’iniziativa.

Di seguito le immagini dell’evento: