SPAL U15 – Genoa U15 1-3

Reti: 35′, 43′, 60′ Fini (G), 50′ Chinappi (S).

SPAL: Pezzolato, Abdalla, Saiani, Puletto, Racu, Santini, Contiliano, Cavallini (dal 60′ Ardizzoni), Chinappi (dal 70′ Cavaliere), D’Andrea, Dell’Aquila. A disp.: Saccenti, Rosso, Gobbo, Prasso, Scognamiglio, Pergolini, Zanni. All. Rivalta

Genoa: Ascioti, Corelli, Moscatelli (dal 60′ De Luca), Gagliardi, Palella, Cagia, Mele, Toniato, Paggini (dal 50′ Scala), Accornero, Fini. A disp.: Sattanino, Bongiovanni, Plando Tronchetti, Lattuschella, Mauri, Vianson. All. Brunello

Arbitro: Bordin di Bassano del Grappa

Ammoniti: Palella, Accornero, Toniato (G).

 

Va al Genoa il primo round dei quarti di finale dei play-off Scudetto Under 15.

Nel match disputato al centro “G.B. Fabbri”, i biancazzurri di mister Rivalta vengono sconfitti 3-1 nonostante una buona prova.

Nella prima frazione, Ascioti nega il vantaggio alla SPAL in due occasioni sui tentativi di D’Andrea e Racu.

I rossoblu passano in vantaggio allo scadere del primo tempo con una conclusione al volo di Fini su assist di Accornero.

In apertura di ripresa i biancazzurri sfiorano il pari con una traversa colpita da D’Andrea.

Gli ospiti trovano il raddoppio al 43′ con lo stesso Fini che realizza al termine di un’azione in contropiede.

La SPAL accorcia le distanze al 50′ con Chinappi che sfrutta un suggerimento rasoterra di Saiani per battere Ascioti con il sinistro.

Al 60′ la terza rete del Genoa, nuovamente con Fini che si impossessa del pallone nella trequarti campo biancazzurra, entra in area e batte Pezzolato.

 

Domenica 2 giugno, sul terreno dei rossoblu, la gara di ritorno che stabilirà la qualificata alla semifinale.