Nella serata di lunedì 19 dicembre, presso la Fattoria “Il Pelagio” di Scarperia, vi sarà la 20^ edizione del Premio Internazionale “Le Velo – L’Europa per lo sport”, premiazione dedicata ad atleti, tecnici, giornalisti che con la loro opera, oltre che ottenere grandi risultati, hanno promosso messaggi importanti per il vivere civile, sottolineando il fair play, e quindi le buone maniere, in un mondo come quello sportivo che non sempre riesce a rispettarle.

Tra i premiati anche il tecnico spallino Leonardo Semplici come allenatore dell’anno, per la scalata avuta qualche anno fa con Figline e Primavera della Fiorentina, fino ai successi nella società biancazzurra valsi la serie B.

In linea con l’albo d’oro, che negli anni ha visto sfilare a Scarperia, grandi campioni, promesse quasi sempre poi confermatesi atleti di livello, ma soprattutto grandi uomini e donne, di assoluto livello sarà anche l’elenco dei premiati di quest’anno: per il ciclismo, Moreno Moser, bronzo nella prova a cronometro degli europei di Pluemelec; il Setterosa, rappresentato dalla giovane pratese Chiara Tabani, argento alle Olimpiadi di Rio; il professor Sandro Donati, allenatore di Atletica Leggera, con grandi risultati conquistati ed una lotta, anche aspra, da sempre contro il doping; Federico Buffa, giornalista ma anche interprete di teatro, in grado di avvolgere e coinvolgere nella sua narrazione nel racconto di grandi personaggi e di avvenimenti dello sport.

Il Premio “Le Velo”, è divenuto parte integrante delle iniziative del Consorzio Mugello Mediceo, presieduto dall’Avvocato Massimo Megli, per la promozione territoriale e le eccellenze mugellane, partendo dai personaggi che lo hanno reso celebre.

La manifestazione vanta la collaborazione dell’USSI Toscana ed il patrocinio dei Comuni del territorio ed è stata ideata e portata avanti in tutti questi anni dal Senatore Riccardo Nencini e da Leonardo Manzani, titolare de “Il Palagio”, vede quest’anno il grande impegno del Banco Fiorentino Credito Cooperativo, che ha sposato in pieno, come main sponsor, gli ideali del premio.