A quasi venti giorni dall’inizio della nuova stagione, Accademia SPAL Femminile giocherà domani alle ore 15.00 a Vigarano Mainarda la prima gara ufficiale, sfidando Imolese Femminile in Coppa Italia di Serie C.

“La nostra avventura – spiega Max Malagolini, allenatore arrivato in estate sulla panchina biancazzurra femminile – è iniziata col ritiro di qualche giorno a Spiaggia Romea, ritiro in cui si siamo conosciuti. Io e le ragazze, insieme allo staff, siamo entusiasti di vivere questa esperienza, come del resto il presidente Mattioli, che attraverso la sua passione porterà ad ottimi livelli anche il calcio femminile della società”.

Nelle scorse settimane, Accademia SPAL Femminile ha giocato alcune amichevoli, ovvero col Fossolo di Eccellenza vincendo 4-2 e col Cesena di Serie B perdendo 7-0.

“Il campionato sarà impegnativo, con squadre come Brescia e Venezia abituate a giocare in queste categorie. Avremo la rosa più giovane della girone, un fattore che mette in evidenza, insieme alle altre quattro squadre del vivaio femminile, come la società stia iniziando a costruire dalla base per arrivare poi a risultati importanti. Stiamo lavorando per creare un gruppo solido, che possa cementarsi e crescere a fianco di un ottimo staff organizzativo e tecnico”.

Anche le caratteristiche della squadra sono chiare a mister Malagolini. “Ho un gruppo molto tecnico e meno fisico, fattore che probabilmente pagheremo più di tutti in stagione. In attacco, vi sono elementi veloci. La mia idea di calcio è portata avanti dal maschile, anche se al momento varia in base alla disponibilità del gruppo: 4-4-2 o 4-3-3. Nelle gare di Coppa Italia, lavoreremo sull’acquisizione di uno schema e un’identità precisi. Saremo pronti per la prima di campionato”.

In caso di vittoria, le biancazzurre giocheranno domenica 22 settembre a Bologna, mentre in caso di pareggio o sconfitta la gara contro le rossoblù sarà anticipata a domenica 15 settembre.

Venerdì 6 settembre, è uscito il calendario del nuovo campionato di Serie C: Accademia SPAL debutterà a Vigarano Mainarda domenica 6 ottobre contro il Trento. Poi, due trasferte consecutive di cui la seconda ad Oristano in Sardegna.

 

Ecco il gruppo a disposizione di mister Max Malagolini.

Portieri: Linda Da Ronche, Eleonora Orlandi, Angela Rolfini.

Difensori: Elisabetta Bizzo, Federica Braga, Beatrice Felloni, Alice Gozzi, Giusy Oliveri, Beatrice Rambaldi, Elena Visconti.

Centrocampisti: Ginevra Cavallari, Valentina Chierici, Francesca Filippini, Sara Luciani, Olfa Martello, Sofia Sattin, Angelica Spinelli.

Attaccanti: Maria Pia Carbone, Cristina Fratini, Federica Grassi, Roberta Pirani.

 

Lo staff tecnico di Accademia SPAL Femminile.

Allenatore: Max Malagolini

Vice Allenatore: Giampaolo Velsi

Preparatore Atletico: Rossano Bonati

Preparatore Portieri: Lauro Bizzo

Fisioterapista: Elena Zappaterra

Medico: Nicola Sorino

Team Manager:  Enrico Pavan

Dirigente Ufficiale: Fabrizio Badalucco

 

A Baura, invece, si alleneranno e disputeranno le gare di campionato le squadre giovanili, ovvero Under 17-15-12-10.

Giovedì 19 Settembre, sempre a Baura, vi sarà un OPEN DAY per le bambini/ragazze che vorranno provare l’esperienza del calcio femminile con la società biancazzurra.