Spal – Sudtirol: 3-0

Spal: Seveso, Ambrosini, Farina (dal 37° Calzolari), Miotto (dal 67° Bevilacqua), Curci, Sorrentino, Rigon, Panatti, Rosetti (dal 83° Maghini), Bulevardi, Dalla Vedova.

Sudtirol: L. Demetz, Menghin, A. Demetz (dal 70° Emanuelli), Caliari, Tratter, Munerati, Bettetto (dal 12° Kunrija), Melchiori, Zingale (dal 59° Baldo), Straudi, Marini.

Ammoniti: Miotto, Panatti, Bulevardi, Dalla Vedova, Bevilacqua.

 

Non poteva cominciare meglio il nuovo anno per la Berretti di Mister Varricchio che batte con un roboante 3-0 il Sudtirol di Marco Marzari, riprendendo la striscia di vittorie che si era interrotta con il Santarcangelo.

Bella gara dei ferraresi che fin dai primi minuti si impadroniscono del campo ed insaccano il primo gol al 12° del primo tempo con Rosetti, sfruttando un calcio di rigore. Gara subito in discesa quindi per la compagine biancazzurra che nei minuti successivi non cerca subito il raddoppio ma governa magistralmente la sfera, seppur con qualche fallo di troppo che costa alcuni cartellini gialli.

Il raddoppio si fa aspettare fino al 75° e l’autore è sempre il solito Rosetti, pedina fondamentale nell’undici di Varricchio, che mette tranquillità sia sugli spalti che sulla panchina.

Nonostante i ripetuti tentativi della squadra trentina di rimettere in piedi la gara, a poco meno di un minuto dalla fine, Thomas Dalla Vedova mette il sigillo finale siglando uno splendido 3-0 e facendo esplodere di gioia gli spalti.

Curci e compagni non potevano iniziare questo 2016 in modo migliore ed anche i nuovi acquisti, il portiere Seveso ed il centrocampista Panatti, hanno registrato una prestazione di alto livello.

Strada spianata quindi per questa Berretti che non finisce mai di stupire!