Domani mattina, nell’Aula “IV” al Campus Leonardo del Politecnico di Milano, dalle 9,30 alle 11, salirà in cattedra il direttore generale biancazzurro Andrea Gazzoli.

Il direttore interverrà nel Primo Master 2018 all’interno del Modulo VI in Gestione delle Infrastrutture Sportive presso la Facoltà di Architettura (ingresso da via Ampere – Edificio 11 – Milano).

Tema dell’intervento sarà lo Stadio “Mazza”, come indicato nella documentazione inviata dalla medesima Facoltà di Architettura.

“La società calcistica di Serie A – cita il programma della giornata al Politecnico – che ha intrapreso, attraverso un innovativo modello di partenariato pubblico-privato, un ambizioso piano di riqualificazione infrastrutturale dello Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara”.

L’approfondimento sul percorso della SPAL negli ultimi due anni sarà legato non solamente ai lavori infrastrutturali della scorsa estate, ma anche sul progetto di riqualificazione partito in questi giorni.

Il caso “Mazza” si affiancherà a quello dell’Estadio “Da Luz” di Lisbona, casa del Benfica, sul quale interverrà Miguel Rei, Stadium Manager della struttura portoghese che ospitò nel 2014 la finale di Champions League tra Real Madrid e Atletico Madrid.

Per la società SPAL e il direttore generale Gazzoli, l’invito rappresenta un onore di livello internazionale: essere annoverati ad esempio e modello ricambia l’enorme mole di lavoro sviluppata in questi anni.