SPAL-Inter 1-1

Marcatori: 3′ st aut. Vicari, 45′ st Paloschi

SPAL: Meret, Cionek, Antenucci, Mattiello (37′ st Costa), Kurtic, Vicari (40′ st Bonazzoli), Felipe, Schiattarella (29′ st Paloschi), Lazzari, Viviani, Grassi. A disp.: Gomis, Marchegiani, Cremonesi, Floccari, Vaisanen, Salamon, Vitale, Everton, Dramè. All.: Semplici

Inter: Handanovic, Cancelo, Icardi, Vecino, Borja Valero (46′ st Rafihna), Miranda, D’Ambrosio, Skriniar, Perisic, Brozovic (41′ st Gagliardini), Candreva (1′ st Eder). A disp.: Padelli, Berni, Lopez, Ranocchia, Karamoh, Santon, Dalbert, Nagatomo, Pinamonti. All.: Spalletti

Arbitro: Giacomelli di Trieste
Assistenti: Liberti di Pisa e La Rocca di Ercolano
Quarto uomo: Illuzzi di Molfetta
VAR/AVAR: Fabbri/Abbattista

Note: spettatori 13.098. Ammonito Paloschi.

 

13′ pt: inserimento centrale di Candreva servito da D’Ambrosio: conclusione respinta da Meret.
19 pt: Antenucci dalla destra crossa per Grassi: colpo di testa da dischetto del rigore che non inquadra la porta.
30 pt: conclusione di Perisic da posizione defilata: palla che gira ma finisce a lato.
37′ pt: Antenucci servito da Kurtic fa slalom al limite poi calcia: Handanovic blocca centrale.
3′ st: cross da sinistra di Cancelo: in area piccola Vicari cerca di spazzare l’area ma centra la sua porta.
9′ st: conclusione di Grassi deviata che finisce di poco in porta.
12′ st: Eder scende a sinistra e mette all’indentro dal fondo: Vecino calcia di prima ma Meret alza sopra la traversa.
15′ st: Cancelo intercetta palla e parte veloce sulla sinistra: piazzato dal limite che esce sul secondo palo.
19′ st: doppia opportunità biancazzurra prima con Kurtic di testa e poi con Vicari in sforbiciata ma la difesa nerazzurra su pone a muro.
25′ st: Kurtic si accentra e spara in porta: il portiere nerazzurro blocca palla centrale.
26′ st: Brozovic dal limite: Meret alza in corner allungandosi in tuffo.
30′ st: Antenucci per Lazzari: traversone sul secondo palo per Kurtic che al volo spara sopra la traversa.
33′ st: cross preciso di Antenucci per Paloschi: colpo di testa ad un soffio dall’incrocio.
45′ st: Antenucci al limite si destreggia e prova il tiro sulla cui traiettoria arriva di testa Paloschi ad indirizzare in rete e pareggiare la gara.