SPALAccademia SPAL Femminile sconfitta di misura sul campo del Chieti

LUNEDÌ 22 GENNAIO 2024

Accademia SPAL Femminile sconfitta di misura sul campo del Chieti

Sconfitta di misura per l’Accademia SPAL Femminile che perde 3-2 sul campo del Calcio Femminile Chieti.

Nei primi dieci minuti le biancazzurre hanno due occasioni con Salimbeni e Sabia, ma le conclusioni delle spalline escono di poco. È il preludio al vantaggio della stessa Salimbeni che da dentro l’area piccola insacca in girata.

Le ragazze di mister Rossi sfiorano anche il raddoppio con due contropiedi condotti da Berti, ma non finalizzati. È invece il Chieti a pareggiare con una conclusione di Martella che tocca la traversa e s’infila in porta.

Le padrone di casa raddoppiano poco dopo con il colpo di testa di Gissi su assist di Liberatore, ma proprio allo scoccare dell’intervallo è Sabia a centrare la rete del 2-2 direttamente su punizione.

Nella ripresa Dal Brun si rende pericolosa in due occasioni: prima con un tiro diretto all’incrocio dei pali salvato da Falcocchia in corner e successivamente con una punizione che sfiora il palo.

Ad un quarto d’ora dal termine della partita è però il Chieti a realizzare il 3-2, grazie alla rete in mischia di Paparella. Le biancazzurre non demordono e provano a raggiungere il pareggio fino all’ultimo, ma nonostante i tentativi di forcing finale il risultato non cambia.

 

Calcio Femminile Chieti - Accademia SPAL Femminile  3-2

Reti: 11’ Salimbeni (S), 21’ Martella (C), 32' Gissi (C), 45’ Sabia (S), 75’ Paparella (C)

Calcio Femminile Chieti: Falcocchia, Di Gesualdo, Martella, Liberatore (46’ Mazzieri), Di Camillo, Paparella, Pitittu (88’ Tucceri), D’Intino, Gianesin, Passeri, Gissi (90’ Iannetta). A disposizione: Venditti, De Vincentiis, Di Sebastiano, Campanelli, Baboro. All. Di Camillo

Accademia SPAL Femminile: Nicola, Chiellini, Pacella (75’ Hassanaine), Sabia, Loberti, Dal Brun, Orsini, Moreira (79’ Omokaro), Berti, Salimbeni, Carli. A disposizione: Cazzioli, Grassi, Jaszczyszyn, Alfieri, Zanini, Perna. All. Rossi

Arbitro: Bini di Macerata (Perfetto di Pescara – Antonucci di Pescara)

Note: ammonita Di Gesualdo (C)