Questa sera presso la Sala Orlando dell’Unione Commercio e Turismo in Corso Venezia a Milano, verranno celebrati i vincitori dell’edizione 2016 del premio “Amico dei Bambini… Un esempio per loro”, assegnato ai personaggi del mondo del calcio italiano che rappresentano modelli di riferimento per i più giovani.

La serata sarà presentata dal giornalista Ivan Zazzaroni con il telecronista Fabio Caressa e la partecipazione di Cristina Chiabotto. Tra i premiati vi sarà anche il portiere biancazzurro Alex Meret, il cui riconoscimento verrà ritirato dal direttore generale spallino Davide Vagnati, invitato dagli stessi organizzatori alla serata insieme al giocatore spallino.

Riceveranno inoltre il premio, ognuno per la propria categoria, i calciatori Leonardo Bonucci della Juventus, Roberto Gagliardini dell’Inter, Suso del Milan, Andrea Petagna dell’Atalanta, Andrea Belotti del Torino, Alex Meret della Spal, Francesco Cassata dell’Ascoli; gli allenatori Gian Piero Gasperini dell’Atalanta e Gianpaolo Castorina della squadra Primavera della Virtus Entella; i dirigenti Fabio Paratici (ds della Juventus), Rocco Maiorino (ds del Milan), Giuseppe Corrado (presidente del Pisa) e Stefano Braghin (direttore del settore giovanile della Juventus). Tra i premiati anche l’ex allenatore del Milan e commissario tecnico della Nazionale vicecampione del mondo nel 1994 Arrigo Sacchi.

Nel corso della serata inoltre, sarà illustrato il programma del 13° torneo giovanile “Amici dei Bambini”, evento che anche quest’anno avrà un valore solidale. La manifestazione sosterrà infatti la costruzione di un nuovo ospedale pediatrico in Siria che l’associazione per l’infanzia abbandonata Ai.Bi. sta realizzando nell’ambito del suo progetto “Non lasciamoli soli”.