Racing Roma-SPAL 2-4

Marcatori: 23′, 42′ Zigoni (S), 41′ Loglio (R), 53′ Mora (S), 76′ Silvestri (S), 78′ Calabrese (R).

Racing Roma 1^ tempo (3-5-2): Reinholds (dal 31′ Savelloni), Ungaro, Vastola, Caldore, Selvaggio, D’Attilio, Massimo, Ricciardi, Maestrelli, Loglio, Testi.

Racing Roma 2^ tempo (4-4-2): Savelloni (dal 61′ Frison), Pollace, Macellari, Vona, Bigoni, Corticchia, Shahinas, Cortez, Steri, Calabrese, Bianchini.

All. Giannichedda

 

SPAL 1^ tempo (3-5-2): Marchegiani, Silvestri, Vicari, Cremonesi, Ghiglione, Schiavon, Castagnetti, Picchi, Del Grosso, Zigoni, Finotto.

SPAL 2^ tempo (3-5-2): Meret, Silvestri, Giani, Bonifazi, Lazzari, Spighi, Arini, Mora, Costa, Finotto, Antenucci.

All. Semplici

 

Arbitro: Ruggiero di Roma

Assistenti: Barone, Ruzzittu.

Note: giornata soleggiata, spettatori 100 circa.

 

Si chiude con un successo in amichevole contro il Racing Roma la settimana di ritiro della Spal al centro sportivo “La Borghesiana”. Due gol per tempo per i biancazzurri, autori di una buona prova in vista della prima giornata di ritorno di campionato, in programma sabato 21 allo stadio “Paolo Mazza” contro il Benevento.
Prima opportunità per la SPAL all’8′ con Zigoni che si libera all’interno dell’area avversaria e scarica un sinistro che termina a lato. Poco dopo Schiavon tenta un rasoterra che sfila di poco sul fondo.
Su calcio piazzato al 20′ il Racing prova a rendersi pericoloso dalle parti di Marchegiani che respinge una potente punizione di Ricciardi; sulla ribattuta si avventa Massimo che però non inquadra lo specchio con il destro.
È la Spal a passare in vantaggio al 23′ con Zigoni, abile a sfruttare un preciso passaggio filtrante di Castagnetti per battere Reinholds con un rasoterra. I biancazzurri sfiorano il raddoppio al 33′ con Del Grosso che su punizione costringe il neo-entrato Savelloni ad un difficoltoso intervento.
Prima del duplice fischio la formazione romana trova il pari con Loglio che scatta in profondità e supera Marchegiani con un tocco morbido.
Immediata la risposta spallina; Zigoni taglia sul primo palo e raddoppia di testa dopo un ottimo cross di Picchi.
Nella ripresa mister Semplici inserisce tutti i giocatori non impiegati nel primo tempo.
I biancazzurri vanno sul 3-1 al 53′ con Mora che si porta nei pressi dell’area piccola ed insacca con destro potente. Il poker sfiorato a più riprese arriva al 76′ grazie ad un imperioso stacco di testa di Silvestri su corner di Costa.
Il Racing trova il secondo gol subito dopo con un perfetto calcio di punizione a scavalcare la barriera di Calabrese.

Le dichiarazioni di mister Semplici al termine del match:

“Abbiamo concluso una settimana positiva. Ci siamo allenati bene, ripartendo nella maniera giusta. Con questa amichevole abbiamo terminato nel migliore dei modi questo periodo di ritiro.”. Con una doppietta nel primo tempo, Zigoni è stato uno dei protagonisti dell’incontro: “Ha confermato di essere in salute -prosegue il tecnico biancazzurro-, così come Antenucci e Finotto che si sono mossi molto bene. In generale sono soddisfatto della prova di tutta la squadra. Ora inizieremo a pensare al girone di ritorno di campionato, dove saremo subito impegnati in uno scontro molto difficile con il Benevento. Affronteremo una squadra che come noi ha fatto molto bene nell’andata, e sarà una partita che mi farà capire il livello di condizione della mia squadra”.