Spal Prima Squadra – Spal Primavera 7-1

Spal Prima Squadra: Marchegiani, Silvestri (dal 33′ s.t. Gasparetto), Equizi, Cremonesi (dal 36′ s.t. Giani), Concas, Beghetto, Strefezza, Spighi (dal 1′ s.t. Schiavon), Zigoni, Grassi, Mawuli. A disp.: Branduani, Antenucci, Arini, Castagnetti, Finotto, Lazzari, Misuraca, Mora. All. Semplici.

Spal Primavera 1 tempo: Seri, Scarparo, Cigognini, Anostini, Baldazzi, Righetti, Erman, Bevilacqua, Tompte, Di Pardo, Maghini. All. Rossi.

Spal Primavera 2 tempo: Demba, Villa, Alfano, Bernardi, Di Domenico, Molin, Foschini, Artioli (dal 30′ s.t. Cantelli), Sarto, Ubaldi, Boreggio.

Arbitro: Sig. Iacu di Belluno (Ass.ti: Barbieri e Lanfranchini)
Marcatori: 13′, 26′ Grassi (S1), 18′ Beghetto (S1), 45′ Spighi (S1), 27′, 19 s.t., 38′ s.t. Zigoni (S1), 18′ s.t. Ubaldi (SPV).
Note: giornata fresca e piovosa, campo pesante, spettatori 30 circa.

Ultima apparizione ad Auronzo di Cadore per la Spal che nel piovoso e fresco pomeriggio bellunese ha avuto la meglio della nuova Primavera biancazzurra con il punteggio di 7-1.

È il caso di sottolineare che nella formazione della Prima Squadra sono scesi in campo dal primo minuto anche diversi giovani che, al termine del periodo di preparazione atletica, torneranno a disposizione di mister Rossi per affrontare il prossimo campionato Primavera.
Il match è stato condizionato dalla battente pioggia caduta sin dalla tarda mattina su Auronzo che ha reso il terreno di gioco particolarmente pesante, non agevolando i rispettivi possessi.
La prima frazione di gioco ha visto la Prima Squadra andare al riposo in vantaggio per 5-0 in virtù delle reti messe a segno da Grassi (doppietta), Beghetto, Zigoni e Spighi.

Nella ripresa mister Rossi ha operato tanti cambi nella formazione Primavera, mentre Semplici ha concesso minuti a Eros Schiavon. Il risultato finale è stato determinato dalle marcature siglate nel secondo tempo da Ubaldi per la Primavera e Zigoni (doppietta).

Una buona sgambata per entrambe le formazioni che si stanno preparando al meglio per affrontare la nuova stagione sportiva.